DONNE IN CAMPO LOMBARDIA ALLA "SAPIENZA" DI ROMA


Si è svolta a Roma il 25 novembre scorso, nell'ambito dell'appuntamento biennale di antropologia visiva che si tiene presso l'Università "La Sapienza", organizzato dall'istituto Centrale per la Demoetnoantropologia, la presentazione del progetto "Agricoltrici per scelta. Etnografie di lavoro delle produttrici agricole di montagna nella provincia di Como".

Ideato e realizzato dall'Associazione Donne in Campo Lombardia e dall'associazione "A Voce" nel 2014, nell'ambito di un più ampio programma per la valorizzazione del lavoro delle donne in agricoltura e portato avanti con il sostegno della Camera di Commercio di Como da Donne in Campo e Cia Alta Lombardia, il progetto è stato illustrato da Bianca Pastori e Sara Roncaglia dell’Associazione ‘A voce’, l’associazione culturale che promuove ricerche di carattere storico-antropologico sui temi del lavoro, dell’impresa e del territorio attraverso la pratica etnografica e la raccolta di fonti orali e audiovisive.

"La scelta del progetto (cinque videointerviste ad associate dell'Alta Lombardia) da parte dell'Istituto organizzatore dell'evento testimonia il suo valore scientifico -sottolinea l'associazione donne di Cia Lombardia- oltre che la sua importanza nell'ambito delle iniziative di scambio dei saperi tra agricoltrici, per il quale è già stato apprezzato in numerose iniziative organizzate dal nostro sodalizio".

Il link ai filmati del progetto 'Agricoltrici per scelta'.

http://www.avoce.eu/avoce/agricoltrici-per-scelta-etnografie-di-lavoro-delle-produttrici-agricole-di-montagna-nella-provincia-di-como-2/

Visite: 261