VIAGGI IN CAMPO: IL VENETO INCONTRA LE MARCHE


DAL 25 AL 27 SETTEMBRE LE IMPRENDITRICI DEL VENETO VISITANO LE IMPRESE AGRICOLE DONNE IN CAMPO DELLE MARCHE

Anche questa volta il successo di questa esperienza ha superato qualsiasi speranza e aspettativa.“Saperi” e “trasmissione dei Saperi” questo viaggio ha prodotto coinvolgimento, entusiasmo, soddisfazione, orgoglio, partecipazione, interesse. Le donne in Campo del Veneto, hanno incontrato nei tre giorni di visite realtà diverse marchigiane: Imprenditrici e imprenditori che producono prodotti che oltre ad essere buoni hanno anche effetti benefici per la salute, sempre coltivati con tecniche improntate nel rispetto del territorio e dalla salute dell'uomo, trasformate in mille modi diversi da: Agriturismo Case del Sole a Pesaro, Az. Agricola San Cesario di Mondavio, Az. Agricola Sant’Aldebrando e l’ Az. Agricola Casal san Giorgio di Fossombrone, le Cantine Politi di Loretello e l’Az.Agricola Montalbini di Arcevia, @Mecfarm di Falconara. In questa esperienza si è rafforzato e prodotto senso di appartenenza di condivisione e soprattutto, una varietà di saperi barattati che hanno a sua volta prodotto e rafforzato identità e legami tra le donne che lavorano in agricoltura. Valori che si si sono rafforzati ed espressi anche con il contributo economico che le Donne in Campo del Veneto hanno raccolto grazie ad eventi e progetti di educazione alimentare che svolti nelle loro aziende. Il contributo è stato devoluto alle Donne in Campo del territorio di Amandola colpito dal sisma del 2016. A Lampedonia, presso l’agriturismo Casa Vecchia, Cinzia e Marika (Az. Agricola le Spiazzette) hanno ritirato l’assegno a nome di tutte le aziende del loro territorio e hanno proposto di utilizzato per un progetto di fattorie didattiche. Alla serata hanno partecipato la Presidente della commissione delle Pari Opportunità della Regione Marche Meri Maccari e l’Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Amandola Sara Cruciani, la Presidente CIA Marche,e i presidenti e funzionari della CIA della Provincia di Fermo e Ascoli.