AVELLINO - GIORNATA MONDIALE DELLA DONNA RURALE - "I SENSI DELL'ALIMENTAZIONE".


Attività di forte contenuto comunicativo ad Avellino per celebrare, contemporaneamente ad altri 150 paesi nel mondo, la giornata mondiale dell'alimentazione: dalla educazione alla corretta alimentazione agli orti urbani del gruppo +asud, passando per l’arte di cucinare in musica, non senza aver visitato il percorso fotografico sul cibo di Studio Zot e la consueta mostra mercato dei prodotti delle signore dell'agricoltura irpina. Il settore Alimentazione dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania e l'Associazione Donne in Campo della Confederazione Italiana Agricoltori provinciale, con il patrocinio del Ministero dei Beni e le Attività Culturali propongono un programma ricchissimo che si svolgerà Venerdi 16 Ottobre, dalle 9 alle 20, nel cortile dell’ex Carcere Borbonico di Avellino. Alle scuole si rivolgono gli eventi del mattino che hanno lo scopo di attivare il dibattito sulla corretta alimentazione attraverso la proiezione del film documentario di Morgan Spurlock “Super size me” e dei lungometraggi El Suri, Greina, Forgotten Fruitvincitori del Festival Audiovisivo della Biodiversità 2008 della Mediteca delle Terre del Centro Internazionale Crocevia di Roma; l'osservazione dell'installazione del Gruppo +asud, “Architettura da Mangiare” e il percorso fotografico “Pro capite” sullo stato dell'alimentazione sul nostro pianeta elaborato da StudioZot di Roma. Nel pomeriggio, dalle 15.30 , con “L’orto dei sensi”, si dà il via al viaggiosensoriale intorno all' alimentazione, partendo dalla riflessione sul rapporto tra filiera alimentare e sviluppo sostenibile: la vista, il primo senso ad essere interessato durante il convegno che si caratterizzerà per la proiezione di immagini significative tratte dai lungometraggi messi a disposizione dalCentro Internazionale Crocevia. Al convegno interverranno Gianfranco Nappi Assessore regionale Agricoltura - Raffaele Coppola Assessore provinciale Agricoltura - Giuseppe Galasso Sindaco di Avellino - Stella MaccarioDonne in campo - Antonio Mango Presidente provinciale CIA - Mario Festa Gruppo +asud – Franco Archidiacono Responsabile Educazione Slow Food Campania - Mariapia Cutillo GAS San Salvatore Telesino . A seguire sarà il gusto ad essere deliziato dalle dolcezze preparate con i prodotti tipici del territorio irpino: bon bon di mela cotogna, pani, marmellate, mieli, torroni, crostate di mele champagne, biscotti alla lavanda, mosto cotto di Fiano, nocciole caramellate, il tutto accompagnato da una raffinata selezione di tè. Una sana merenda prima di passare ad assistere allo spettacolo di donpasta: il gastrofilosofo musicale, nel cui spettacolo si combinano la passione per i fornelli, elucubrazionimusicali e riflessioni culturali, tra Coltrane e la parmigiana, i Clash e i peperoni in agrodolce, Bob Marleyil Caffè Quarta.

Gallery


Visite: 756