DONNE IN CAMPO E AGIA MARCHE: CONFERMATI I PRESIDENTI MANETTI E MIUCCI


I Presidenti dell’Associazione Donne in Campo Marche ed Agia Marche sono stati rinnovati alla guida delle proprie associazioni nel corso di una Assemblea elettiva svoltasi il 6 maggio nella Sala conferenze del Museo Tattile Omero alla Mole Vanvitelliana di Ancona

“Donne in Campo Marche in questi anni ha cercato di creare una ‘rete’ di donne sul nostro territorio rurale, partecipato ad eventi ed attività per evidenziare le agricolture diverse delle aziende delle nostre donne: a difesa delle biodiversità, dell’innovazione, delle tradizioni e della cultura contadina” ha affermato Donatella Manetti la Presidente Donne in Campo regionale nel corso dell’Assemblea elettiva svoltasi nel pomeriggio di martedì 6 maggio, alle ore 15, nella Sala conferenze del Museo Tattile Omero alla Mole Vanvitelliana di Ancona. “Le donne, ha continuato la Manetti, possono portare un vero capitale di idee, d’innovazione e talvolta di spregiudicatezza e coraggio indirizzato al miglioramento nella continuità della nostra agricoltura, che in questa crisi resta viva e vitale, garantendo produttività e lavoro”.

L’Assemblea, svoltasi insieme ad Agia, l’Associazione dei giovani imprenditori della Cia, ha riconfermato Donatella Manetti e Paride Miucci presidenti delle Associazioni Donne in Campo e Agia Marche.

Particolarmente soddisfatto anche il confermato presidente dell’Agia, Paride Miucci: “Con il nostro impegno stiamo valorizzando le nostre produzioni agricole per il bene del territorio regionale”.

Questa la nuova giunta regionale dell’Associazione Donne in Campo Marche: Donatella Manetti, presidente; Paola Fabbri, vicepresidente; i componenti del Consiglio direttivo: Marisa Bargnesi, Sonia Franceschetti, Barbara Gobbi, Larisa Lupini, Maria Giuditta Politi, Marianna Sassi.

Nominata anche la nuova giunta regionale dell’Agia Marche: Paride Miucci, presidente; Matteo Carboni e Moris Mansanta i vicepresidenti; i componenti del Consiglio direttivo: Nicolò Bonci Del Bene, Simone Forti, Larisa Lupini, Andrea Orsini, Luca Ricci.

L’Associazione Donne in Campo delle Marche e l’Agia Marche sono attive all’interno della Cia-Confederazione italiana agricoltori Marche con iniziative per la promozione dell’imprenditoria agricola improntata sulle donne e sui giovani, “due serie di persone impegnate in questa attività – ha sottolineato Gianfranco Santi, direttore della Cia Marche – molto importanti nel rafforzare la nostra Confederazione, considerato, tra gli altri, il forte sviluppo a livello femminile”.

Nel corso dell’assemblea hanno portato il loro contributo anche Sofia Trentini, presidente Associazione Donne in Campo Emilia Romagna e membro di Giunta nazionale, “le nostre sono due Associazioni di grande rilievo per l’attività agricola”, e Cleria Cini, presidente Agia Umbria, “i rapporti tra le nostre Associazioni sono di elevata importanza”.

A conclusione dell’Assemblea elettiva sono state consegnate tre tessere Onorarie Donne in Campo a: Patrizia Caporossi (docente e scrittrice), Adele Finco (docente) e Carla Virili (presidente Fondazione Pietro Amatori).

Gallery


Visite: 845